Sei in
Home > Microsoft & altri mondi > Ridurre i processi d’avvio e modificare il registro per velocizzare Windows 8

Ridurre i processi d’avvio e modificare il registro per velocizzare Windows 8

Windows 8 Logo

Avete provato Windows 8 ma secondo voi non è abbastanza reattivo, magari un po’ scattoso e a volte si inceppa?

Probabilmente perchè Windows 8 in accoppiata con il vostro PC non è in grado di gestire tutte le richieste che vengono fatte.

Oggi noi di OpenGeek vi mostriamo andare a ridurre il numero dei servizi in esecuzione e i valori da modificare nel registro di sistema per rendere più fluido e performante il nuovo OS di casa Microsoft.

Procedimento – Eliminazione dei servizi in esecuzione:

  1. Andate su start e di seguito su esegui (WIN + R)
  2. Digitate: msconfig
  3. Di seguito cliccate su “Servizi”
  4. Ora vi troverete davanti ad una lista di processi, mettete la spunta su: “Nascondi tutti i servizi Microsoft”
  5. A questo punto, con un po’ di buon senso, togliete la spunta ai servizi che sapete non usare
  6. Fine

Procedimento – Modifiche di registro:

  1. Andate su start e di seguito su esegui (WIN + R)
  2. Digitate: regedit
  3. Ora nel registro seguite questo percorso: HKEY_CURRENT_USER>Control Panel>Mouse>MouseHoverTime.
  4. Cliccate due volte su “MouseHoverTime.”
  5. Cambiate il valore da 400 a 100
  6. Click su OK
  7. Ora andate in: HKEY_LOCAL_MACHINE>SYSTEM>CurrentControlSet>Control>WaitToKillServiceTimeOut.
  8. Cliccate due volte su “WaitToKillServiceTimeOut”
  9. Cambiate il valore da 5000 a 1000
  10. Click su OK
  11. Riavviate il PC
  12. Fine

Questa è solo una piccola parte dei vari modi su come pulire e ottimizzare Windows 8, torneremo a farci sentire con nuove guide in proposito! 🙂

Ridurre i processi d'avvio e modificare il registro per velocizzare Windows 8, 4.8 out of 5 based on 4 ratings

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top