Sei in
Home > Microsoft & altri mondi > Scegliamo il FireWall migliore per Windows

Scegliamo il FireWall migliore per Windows

Windows è sicuramente il sistema operativo più utilizzato sui normali personal computer ed essendo usato da molti, è diventato negli anni il bersaglio ideale per degli attacchi esterni come virus, cavalli di Troia, backdoor e script kids che provano a penetrare le difese del sistema operativo con lo scopo di comprometterlo, rubare password e installarci malware.
Contro i virus, i normali software antivirus si comportano egregiamente; ma se qualcuno desiderasse accedere ai nostri file personali mentre siamo connessi ad una rete wireless, gli antivirali sarebbero inefficaci.

Ecco che per Windows sono nati nel corso dell’ultimo decennio una serie di prodotti per contrastare gli attacchi.
Il firewall è una sorta di portoncino blindato che cerca di isolare il sistema operativo dall’esterno.
I tentativi di attacco verranno bloccati e anche le applicazioni installate in Windows saranno monitorate quando desiderano accedere alla rete.

Già con Windows XP Service Pack 1, Microsoft ha inserito un primo firewall per il proprio sistema operativo, ma esso non era attivo di default e forniva una protezione parziale.

L’attuale versione Windows 7 ha un firewall molto migliore rispetto al primo, ma comunque non permette una configurazione avanzata della protezione. Il più famoso firewall gratuito è ZoneAlarm Free, utilizzabile per scopi non commerciali.
La versione gratuita consente di monitorare e bloccare il traffico in entrata dall’esterno così come di fermare dei programmi spyware che tentano di comunicare dal proprio computer verso il sito del creatore dello spyware.

Un altro firewall gratuito per Windows è Comodo Firewall for Windows che funziona per Windows 7, Vista e XP.
Questo firewall è molto leggero e a parte di molti è il migliore firewall gratuito.
Interessante la funzione extra che consente di bloccare la modifica delle chiavi del registro di Windows.

Oltre a Comodo e a ZoneAlarm, c’è anche PC Tools Firewall Plus 7. Questo prodotto ha un’interfaccia grafica molto semplice e permette non solo di filtrare gli accessi dall’esterno ma supporta anche Ipv6.

Non vi resta quindi che scegliere, noi naturalmente vi consigliamo di provarli tutti e verificare quali tra questi meglio si addice alle vostre attitudini ed esperienze. Tipicamente se siete su sistema operativo Windows 7 potete benissimo lasciare il firewall di base Windows Defender non tralasciando però l’importanza di tenere aggiornato il vostro sistema operativo. Il Firewall migliore per Windows è….. ?

Ditecelo voi!

Autore: Greenhawk

5 thoughts on “Scegliamo il FireWall migliore per Windows

  1. GD Star Rating
    a WordPress rating system

    vorrei sapere se è possibile installare tutti quei firewall contemporaneamente nel pc e se la cosa renderebbe il pc ancora piu sicuro. grazie

    1. GD Star Rating
      a WordPress rating system

      Ciao ottavio, sconsiglio vivamente di installare più di un firewall per evitare sovrapposizioni dannose! Installane solo uno

  2. GD Star Rating
    a WordPress rating system

    kajapezz8 ha ragione però in contemporanea solo quello di windows, zoneAlarm e comodo si accettano e collaborano

  3. GD Star Rating
    a WordPress rating system

    Zone Alarm su una macchina con Windows7 lo SCONSIGLIO caldamente. Andava molto bene con XP. Online Armor, di cui non si parla in questo articolo, è la scelta migliore. Il firewall Microsoft presente in Win7, certo migliorato rispetto a quello dei precedenti os, è pur sempre un COLABRODO. Per rendervene conto, provate qualche test che si trovano in rete, lo bucano tutti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top