Sei in
Home > GNU/Linux > Testare applicazioni su Ubuntu senza installarle

Testare applicazioni su Ubuntu senza installarle

Ci capita che navigando in internet arriviamo a trovare applicazioni e programmi che potrebbero fare al caso nostro, ma che per valutarne l’ effettiva efficienza ci tocchi installarle. Questo per qualcuno può essere un po’ fastidioso in quando se il programma non dovesse essere come vogliamo noi ci tocchi disinstallarlo, eliminare i file inutili, cartelle ecc.

Una funzionalità molto interessante ma non attivata di default dell’ Ubuntu Software Center è quella di offrire all’utente la possibilità di testare i programmi prima di installarli. Tutto questo tramite una sessione remota. Vediamo come fare in questa breve guida.

Procedimento – Installazione funzione:

  1. Aprite il terminale
  2. Digitate: sudo apt-get install qtnx
  3. Date la password e attendete l’ installazione
  4. Fine

Procedimento – Utilizzo:

  1. Aprite l’ Ubuntu Software Center
  2. Andate su una qualunque applicazione
  3. Apritela e noterete che in basso a destra è comparso il pulsante “Prova l’ applicazione”
  4. Vi si aprirà una finestra che vi sarà due opzioni: Edubuntu Fallback o Unity 2D
  5. Sceglietene una (io consiglio la prima)
  6. Nella finestra successiva dovrete scegliere la lingua
  7. Ultimato questo l’ applicazione partirà e voi potrete testarla
  8. Fine

N.B. Ovviamente essendo questa una funzionalità che carica e installa l’applicazione in remoto è normale che sia più lenta nel caricamento e nel download.

Testare applicazioni su Ubuntu senza installarle , 4.0 out of 5 based on 4 ratings
Top