Sei in
Home > GNU/Linux > Wireshark uno sniffer di dati per reti LAN wireless e GPRS

Wireshark uno sniffer di dati per reti LAN wireless e GPRS

Wireshark Network Analyzer è convenzionalmente chiamato un monitor di rete anche se, più francamente, lo si dovrebbe definire uno sniffer dati.

Il programma, usufruibile su sistemi Windows o Unix, è scaricabile dal sito Web wireshark.org, è in grado di esaminare e memorizzare tutto ciò che passa sulle connessioni di rete adoperate dal computer, sia wired o wireless, separando i pacchetti dati a seconda dei diversi protocolli e consntendo di analizzarli uno per uno.

L’osservazione, infatti, si estende fino alla possibilità di sviscerare il contenuto di ogni pacchetto. È così fattibile verificare i pacchetti di dati trasmessi frame per frame, definirne lunghezza, tipo, mittente e destinatario, oltre a leggerne il contenuto e tutte le intestazioni.

La personalizzazione del programma è integrale e la facilità d’uso considerevole, sebbene l’interfaccia non sia poi così comprensibile: basta scegliere la partenza dello sniffer dal menù Capture per rendere operante il monitor. Sarà quindi possibile specificare i parametri di analisi e attivare il controllo. Da evidenziare, oltre alle già citate personalizzazioni, la facoltà di osservare e navigare in tempo reale nei diversi pacchetti dati, oltre a creare grafici del flusso di rete.

L’edizione recente integra una vasta serie di protocolli, tra cui diverse versioni del Gprs, ed è completamente gratuita.

Una funziona particolare è quella che permette di catturare il traffico di tutta la rete impostando la propria scheda wireless o ethernet in modalità promiscua. Particolarmente efficace per le reti wifi, la modalità promiscua consente di controllare tutti i pacchetti e i frame che l’interfaccia di rete riesce a percepire indipendentemente dal fatto che riportino un indirizzo di broadcast oppure il MAC address della propria scheda.

Il consiglio è di collegarsi al sito e verificare periodicamente la presenza di nuove versioni che supportino nuovi protocolli, integrino nuove funzionalità o correggano degli eventuali bug.

Vi invitiamo inoltre ad utilizzare tale programma con il massimo rispetto per la riservatezza altrui, evitando quindi l’uso malevolo mirato alla violazione di dati che passano su reti alle quali non abbiamo accesso.

Autore: Greenhawk

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top