Sei in
Home > GNU/Linux > Gestione avanzata del boot di Ubuntu con StartUp Manager

Gestione avanzata del boot di Ubuntu con StartUp Manager

startupmanagerSicuramente molti di voi, almeno tra coloro che utilizzano Linux, hanno sul proprio pc diverse installazioni di sistemi operativi.
A meno che non siate degli amanti della riga di comando per accedere ai file di boot e modificarne le opzioni, quali ad esempio il predefinito, il tempo di visualizzazione del menu, o altre ancora, potete farlo attraverso l’utilizzo di un semplice programma con interfaccia grafica: StartUp Manager.
Non supporta tutte le verioni di Ubuntu ma soltanto dalla 10.04 in poi.
Il programma lo trovate già nei repository con il nome startupmanager.
Una volta installato, se avete desktop Gnome lo trovate in

Sistema->Amministrazione->StartUp Manager

con Unity cliccate sul logo di Ubuntu in alto a sinistra e nel campo di ricerca inserite StarUp Manager.

Una volta avviato potete scegliere tra le varie opzioni di boot riguardanti:

  • l’impostazione del tempo di attesa prima dell’avvio del sistema operativo predefinito
  • la scelta del kernel o sistema operativo predefinito
  • l’impostazione della risoluzione del bootloader
  • la scelta di mostrare o meno il menù a schermata di avvio di Grub regolandone i tempi di avvio
  • la scelta se mostrare i messaggi di avvio

 

Top