Sei in
Home > GNU/Linux > Disponibile la XenoxMod-ROM 3.0 per Galaxy SCL I9003, semplicemente fantastica

Disponibile la XenoxMod-ROM 3.0 per Galaxy SCL I9003, semplicemente fantastica

RINGRAZIO OPENGEEK PER IL SOSTEGNO E LO SPAZIO CONCESSO PER LO SVILUPPO DELLA ROM

DISPONIBILE LA XENOXMOD 4.0, TROVATE L’ARTICOLO A QUESTO INDIRIZZO

Ragazzi la XenoxMod-ROM 3.0 è finalmente pronta, in questo articolo troverete le sue novità e vi assicuro che sono veramente tante 🙂

La versione 2.0 ha avuto un grande successo, con 1100 download posso dire di essere soddisfatto, ma la nuova versione è di gran lunga migliore sia grazie alle modifiche grafiche che a quelle di sistema.

Mi ero prefissato di creare la migliore rom per questo smartphone e penso di esserci riuscito, tutto questo grazie alla community di XDA-Developers, fonte infinita di risorse. Alla fine dell’articolo trovate le immagini e la guida all’installazione.

MODIFICHE DI SISTEMA

-Deodex delle app e del framework

Conversione delle partizioni in EXT4 

Gestione della RAM molto più efficiente 

-Maggior durata della batteria 

-Aumento generale delle prestazioni 

-Avvio più veloce delle applicazioni di sistema e dell’utente 

-Touchscreen più sensibile

-Qualità delle foto leggermente migliorata

-Galleria delle immagini più veloce nel caricamento

-Audio del Galaxy Nexus: suoni notifiche, suonerie e sveglie

-Eliminate le applicazioni inutili:

  • Buddies Now
  • Days
  • Dlna
  • Dual Clock
  • Layar
  • Mini Diary
  • Press Reader
  • Calendar Clock (widget)
  • Feed And Update(widget)
  • Program Monitor(widget)
  • Stock Clock(widget)
  • SamsungApps
  • Social Hub
  • Swype
  • ThinkDroid
  • Write And Go

Nuove applicazioni:

  • Applicazione Email del Galaxy SII
  • Genie Widget (meteo e news)
  • Go Launcher Ex (home alternativa)
  • ICS Clock
  • Market aggiornato alla versione 3.3.12
  • QuickPanel
  • Tastiera di Android 4 Ice Cream Sandwich
  • Titanium Backup (guida in fondo all’articolo)
  • Widget Email del Galaxy SII
  • YouTube aggiornato alla versione 2.3.4

-Nuovo PowerMenu (menù che si avvia premendo il tasto d’accensione/spegnimento) che aggiunge le funzioni: 

  • Reboot: riavvia il telefono
  • Recovery:  riavvia il telefono e avvia in automatico la Recovery
  • Download: riavvia il telefono e avvia in automatico la modalità Download

-TSM Parts: questa è una nuova voce delle impostazioni, da quì è possibile avere maggiori informazioni sul sistema, regolare gli effetti grafici, e scegliere fra 10 lockscreen diverse.

-14 Status Toggle Mod: mod che permette di aggiungere fino a un massimo di 14 bottoni nella schermata delle notifiche accessibili tramite lo scrolling orizzontale, questi sono personalizzabili tramite l’applicazione QuickPanel.

-Go Launcher Ex: al primo avvio della rom vi verrà chiesto di scegliere la home classica o Go Launcher, ho scelto quest’ultima perché la considero la home alternativa migliore disponibile per Android, ne avevo parlato in questo articolo.

ATTENZIONE: durante l’inserimento del codice PIN non verranno visualizzati i pallini neri che oscurano le cifre, quindi fate attenzione a non digitare il codice sbagliato.

MODIFICHE GRAFICHE

-Animazione del boot del Galaxy Nexus

Font Roboto, il nuovo font di Android 4 ICS

-Nuova grafica delle notifiche

-Nuova grafica del Pawer Menu

Applicazioni modificate in stile ICS:

  • Applicazione dei messaggi
  • Calcolatrice
  • Lettore musicale
  • Lettore video
  • Rubrica
  • Tastierino numerico

Ecco alcune immagini che mostrano le modifiche grafiche:

INSTALLAZIONE DELLA ROM

PREMESSA: non mi assumo nessuna responsabilità in caso di malfunzionamento o danneggiamento del vostro terminale dopo aver eseguito tale procedura. Eseguite quindi la procedura a vostro rischio e pericolo.

PREREQUISITO: nel telefono deve essere installato il firmware 2.3.6 con root. Ecco la guida
( per muovervi nella recovery dovete usare i tasti del volume e per dare ok il tasto home )

  1. Scaricate la XenoxMod-ROM v3.0 (si può installare sopra le versioni precedenti, ma fate un backup delle vostre app perché durante l’installazione verranno eliminate)
  2. Copiate lo zip scaricato nella memoria esterna del telefono.
  3. Spegnere il telefono e entrare nella Recovery, per farlo cliccate contemporaneamente il tasto di accensione, il tasto home e il tasto per alzare il volume e rilasciarli quando esce la prima scritta del boot.
  4. Adesso selezionate “install zip from sdcard”, selezionate “choose zip from sdcard” e scegliete lo zip della ROM e date ok.
  5. Al termine si riaprirà la CWMRecovery e dovrete selezionare “wipe cache partition”.
  6. Riavviate il telefono, il primo avvio sarà più lungo del solito non preoccupatevi.

Seguite questa guida per ripristinare i vostri dati con Titanium Backup.

Come sempre vi invito a commentare l’articolo se volete dei chiarimenti o aiuto per qualcosa, cercherò di rispondere il più presto possibile. Sono sicuro che la nuova rom vi piacerà, a presto 🙂

DISPONIBILE LA XENOXMOD 4.0, TROVATE L’ARTICOLO A QUESTO INDIRIZZO

 

Top