Sei in
Home > Gaming > Pokémon Y, diario di viaggio – Giorno 3

Pokémon Y, diario di viaggio – Giorno 3

Pokémon X Y screen 2

Coverage che in realtà copre ben più di un giorno, e che ci permette quindi di approfondire varie tematiche a caldo.

Il Super Allenamento Virtuale

Quello che dal nome sembra quasi un attacco tratto da quelle serie mecha anni 80 è in realtà uno degli strumenti più utili a cui è possibile affidarsi in questa sesta generazione. Se prima d’ora l’accumulo dei cosiddetti EVs, ovvero punti allenamento, era determinato da un tedioso processo di lotta che vedeva l’allenatore sfidare di proposito i medesimi pokémon fino a bonus raggiunto, abbiamo ora l’opportunità di intervenire in modo diretto su tali valori per potenziare la nostra squadra. Come? Tramite una serie di minigiochi in cui il pokémon può guadagnarsi i suoi punti extra nelle statistiche che si preferisce e con un risparmio di tempo decisamente notevole: tramite questo sistema, portare al massimo gli EVs è un processo fattibile anche nel giro di un’oretta. Tale feature apre le porte del battling competitivo anche a chi era scoraggiato dal lungo periodo di preparazione per il proprio team, e può ora cimentarsi nel costruire una squadra bilanciata in meno tempo.

Le funzionalità online: GTS, Scambio Prodigioso e molto altro

Qui c’è molto, moltissimo da dire: prima di tutto, complimenti alla gestione del servizio online. Ho utilizzato costantemente la funzione del GTS (Global Trade Station, ovvero dove poter depositare i propri pokémon per scambi con giocatori in tutto il mondo) e non mi è mai capitato di subire un rallentamento, cosa che nelle vecchie generazioni era divenuta ormai consuetudine. Lo Scambio Prodigioso è una nuova opportunità presente in questi titoli e l’idea di base è davvero carina: ci sono pokémon di cui volete liberarvi? Potete inviarli ad altri allenatori in tutto il mondo e riceverete alla cieca un mostriciattolo precedentemente inviato da qualcun’altro tramite il medesimo procedimento, il tutto alla cieca.

Sembra qualcosa di inutile, ma vi assicuro che diventa una scommessa continua un po’ come succede ai tavoli dei casinò.

Ottimo anche il sistema di gestione delle lotte/scambi con amici e conoscenti, con una funzione di chat vocale che funziona anche discretamente bene. Che dire, il comparto tecnico per quanto riguarda le funzionalità online ha subito enormi migliorie ed è ora davvero degno di applauso.

Pokémon Y, diario di viaggio – Giorno 3, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top