Sei in
Home > Gaming > Lucca Comics and Games 2012: le cronache 02-04/11/2012

Lucca Comics and Games 2012: le cronache 02-04/11/2012

Secondo giorno, secondo tentativo alla ricerca di espositori validi.

Il problema è, che la chance migliore era rappresentata dal padiglione Games ed il Japan Palace (seconda meta per eccellenza per chi si reca al Lucca Comics) non è di certo rinomato per la presenza di stand videoludici.

A dirla tutta, credo sia stato il luogo più deludente dal punto di vista delle aspettative.

Il Palace ha sempre avuto una buona reputazione in ambito di rarità e chicche difficili da reperire altrove, mentre quest’anno ho avuto difficoltà ad individuare qualcosa che potesse catturare il mio interesse, riducendo così in modo netto le spese delle giornate successive (almeno fino a che non ho trovato per puro caso il Gamestop cittadino, con il seguente spendi-spandi che ne è derivato): molto belli e variegati invece i cosplay presenti durante tutte le giornate, specialmente le due finali che hanno ospitato i relativi contest a tema. Presenza di ospiti più o meno illustri, per quel che mi riguarda ho percorso le mura sulla strada del ritorno mentre Giorgio Vanni blaterava qualcosa sul palco lì vicino per poi lasciarsi andare a quello per cui tutti lo conoscono. Il ritorno al padiglione Games durante l’ultima giornata ha riservato non poche sorprese, prima fra tutte il notare un piccolo espositore di guide strategiche, vero e proprio fetish per chi si trova a metà tra il complesso da videogiocatore e quello del collezionista incallito.

Molto simpatici anche i micro-stand dedicati agli sviluppatori indipendenti, in particolare vorrei ringraziare coloro che erano addetti alle sessioni di prova col pubblico per un simil-platform/sparatutto con raccolta di potenziamenti, mi sono davvero divertito e giocare qualcosa del genere in multiplayer è davvero appagante! Ed a proposito di cose più o meno appaganti, potevamo lasciarvi senza un qualche reportage fotografico di quel che è stata questa edizione del Lucca Comics? Ovviamente no, quindi beccatevi anche un cicciotto album di foto a tema ricordando che:

1) Si, chi scrive è presente;
2) Si, chi scrive è quello che si ridicolizza maggiormente quando c’è in foto;
3) Si, forse dovremmo lavorare sulla diversità delle pose;
4) La foto con i main characters de Le Bizzarre Avventure di JoJo non ha prezzo.

A voi l’album!

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.215774881887716.54822.100003656173545&type=3

Lucca Comics and Games 2012: le cronache 02-04/11/2012, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top