Sei in
Home > Gaming > Inazuma Eleven 3: si torna in campo!

Inazuma Eleven 3: si torna in campo!

 

Causa la trasmissione della serie animata, causa il boom che ne ha determinato il successo, dopo svariati mesi dall’uscita nipponica arriva anche in Europa il terzo capostipite della serie calcistica di Level 5, Inazuma Eleven: e come per l’uscita dei precedenti titoli, in realtà gli esponenti di questa nuova esperienza di gioco sono due. Lightnint Bolt e Bomb Blast sono i primi titoli della serie ad approdare su 3DS: cosa ci offrono?

Siamo ufficialmente fuori dalle stranezze della saga inerente ai presunti alieni e questo nuovo capitolo ci catapulta in una delle realtà più care ad ogni giocatore che sia anche appassionato di anime ed affini: arriva finalmente l’arco che ci racconterà l’esperienza della Raimon durante il torneo mondiale in cui affronteranno i vari detentori del titolo di miglior squadra del rispettivo paese: proprio così, vedremo anche l’Italia in azione. Ci si trova a dover fare i conti con un approccio ormai noto ai veterani di Inazuma, forse fin troppo: le migliorie apportate rispetto ai giochi precedenti non sono poi tante e la mancanza di veri elementi innovativi si fa sentire. Ciò porta a pensare che sarebbe meglio approcciarsi ai nuovi titoli nelle vesti di estraneo a tutto quello che concerne il genere di “RPG calcistico” creato da Level 5: in realtà il gioco è godibile anche se si ha già esperienza con Mark e il suo team (o Mamoru per i più affezionati alla provenienza nipponica) ed una nuova ambientazione, nuovi personaggi ed un storia del tutto inedita supportano bene il tutto regalando un’ottimo titolo con cui cimentarsi durante il tempo libero. Per il resto, le dinamiche di gioco sono pressoché identiche a quanto visto in Inazuma Eleven 2. Fasi di esplorazione alternate alle partite, che rappresentano il cuore pulsante di un buon gameplay con alcune chicche tra cui la possibilità di effettuare tecniche speciali che stavolta andranno a coinvolgere parte o tutta la squadra. La grafica è ancora attaccata ad un livello di risoluzione vecchio stile, che può piacere come far storcere il naso, ma senza dubbio Inazuma si lascia giocare e questo ritorno nei campi di calcio cartoonizzati sarà più che piacevole.

Inazuma Eleven 3: Lightning Bolt e Bomb Blast sono disponibili in Europa dal 27 di Settembre.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=N4oNPaGetlw’]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top