Sei in
Home > Gaming > I primi titoli per Xbox One

I primi titoli per Xbox One

Console presentata, mancavano solo i giochi.

La conferenza Microsoft si apre con un meraviglioso trailer di presentazione per Metal Gear Solid V: The Phantom Pain che oltre ad introdurci a nuovi scenari ci offre anche alcuni ritorni, come il buon Kaz proveniente da Ground Zeroes ed anche un nuovo antagonista di nome Skull Face. Alcune delle funzioni mostrate enfatizzano lo scorrimento del tempo in-game identico a quello reale e le condizioni del meteo, una serie di mezzi di trasporto e diverse dinamiche interessanti per quel che riguarda il combattimento.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=4iil5sppPvM’]

Enorme sorpresa per l’annuncio di un nuovo Killer Instinct che sarà esclusiva per Xbox One e sviluppato da RARE.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=jXqb4GDJG_0′]

Ovviamente non poteva mancare un’altra esclusiva ormai consolidata per il versante Microsoft e stiamo ovviamente parlando di Forza Motorsport 5. Il gioco sarà a cura di Turn 10 Studios e sembra essere loro intenzione quella di umanizzare la AI in modo da rendere il gioco maggiormente competitivo: possibilità di salvare i replay delle proprie prestazioni e condividerli con gli amici.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=iYTx9DFWMSI’]

Oltre ad una serie di giochi di cui probabilmente parleremo più avanti, è molto interessante il servizio pseudo-PSN che Microsoft andrà ad offrire per utenti Live Gold. Tutti gli abbonati avranno accesso a due giochi per mese, partendo da Assassin’s Creed 2 ed Halo III.

Occhi vispi anche per futuri arrivi di sicuro interesse che includono Minecraft in versione Xbox, Dead Rising 3 ed un nuovo Halo di cui forse era scontato l’annuncio e meno scontato il fatto che il titolo sembra, dalle sue premesse, essere in grado di girare a 60fps fissi.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top