Sei in
Home > Gaming > Fragments of Him: ciò che resta alla scomparsa

Fragments of Him: ciò che resta alla scomparsa

fragments of him

Le avventure grafiche in prima persona rappresentano un genere capace di ritargliarsi una buona fetta di mercato in qualsiasi generazione videoludica: dalle grandi avventure del passato ai titoli odierni, più complessi ed elaborati, spesso puntano ad offrire un’esperienza di gioco bizzarra e fuori dagli schemi. È questo il caso anche per Fragments of Him, titolo attualmente disponibile su Steam e la cui uscita è prevista anche su PS4 e Xbox One in un periodo purtroppo non ancora precisato.

Ma cosa ci viene narrato esattamente in questo gioco?

Fragments of Him affronta un argomento parecchio delicato, la perdita di una persona cara. Come ci si sente dopo aver perso una presenza importante nella nostra vita? Qual è il lascito di una persona scomparsa a questo mondo, e come influenza le vite di chi prosegue il proprio percorso? Il vuoto venutosi a creare con la morte improvvisa di Will verrà approfondito proprio attraverso le persone che lo sperimentano e ne sono maggiormente coinvolte: il fidanzato, la sua ex, la nonna. Il giocatore potrà influenzare alcuni momenti delle loro vite e prendere decisioni osservando eventi precedenti alla morte di Will, ma anche successivi ad essa; il tutto al fine di comprendere come egli fosse divenuto parte integrante della loro routine. Si potrebbe quasi dire che l’obiettivo finale del gioco sia quello di condurre chi soffre ad accettare la perdita e, in un certo senso, cercare di superare il lutto.

Di sicuro un titolo non adatto a chiunque, non possiamo che consigliarvi di provare Fragments of Him e decidere per conto vostro se si tratta di un’esperienza di gioco a cui vale la pena di dedicarsi.

Fragments of Him – Pagina Steam

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top