Sei in
Home > Android > Guide > Xperia S ecco la nostra recensione dopo l’aggiornamento ad ICS

Xperia S ecco la nostra recensione dopo l’aggiornamento ad ICS

xperia sFinalmente anche il modello di punta della Sony, Xperia S, ha ricevuto l’aggiornamento ad Ice Cream Sandwich. Il roll out è ufficialmente iniziato qualche settimana fa, precisamenet il 21 Giugno. Sulla pagina ufficiale, potete controllare la tabella di marcia e vedere quando il vostro dispositivo riceverà l’aggiornamento.

Potete aggiornare il firmware direttamente da PC Companion: assicuratevi di avare più del 50% di batteria e seguite le semplici istruzioni che vedrete sulla schermata del programma.

Forse è un pò presto per dare un’accurata recensione, visto che ho ricevuto l’upgrade solo qualche giorno fa. Essendo però troppo entusiasta del risultato, voglio condividere le mie impressioni dopo i vari test effettuati quotidianamente!

SOFTWARE E VELOCITA’ DI SISTEMA

Ho notato una maggiore scorrevolezza delle schermate e una miglior risposta al tocco sul display. Sin da quando ho preso il telefono, mi son trovato molto bene col launcher di casa Sony. La versione che vi verrà installata con ICS lo rende ancor più semplice ed intuitivo. Se dovessi fare una piccola classifica dei launcher proprietari, metterei al primo posto proprio questo dell’Xperia S, al secondo HTC Sense ed infine TouchWiz. De gustibus 😉 !

Veniamo ora ai contro: ho riempito le 5 schermate che ho a disposizione con i seguenti widget: GDrive, Foursquare, Evernote, Plume 4×4, Meteo, Calendario, GReader, Widget batteria, controlli di sistema ed infine lettore musicale. Ebbene ogni volta che tolgo il telefono dallo stand by, esso risulta un pò scattoso solo al primo cambio di schermata.

Un altro piccolo particolare a cui porre atttenzione, è il caricamento dei widget dall’apposito menu: una volta aperto, ci mette un pochino prima di farvi vedere tutti i widget che avete a disposizione. In compenso lo scorrimento dei widget è molto fluido e penso troverete molto utile il “mattoncino” (vedi screen sotto, a destra) che indica quanto spazio prenderà sulla schermata il widget scelto.

Ci tengo comunque a precisare che non ho effettuato un factory reset del dispositivo dopo l’aggiornamento. In rete ho letto che è consigliabile effettuarlo per “stabilizzare” l’upgrade, ma in tutta onestà non ho avuto il tempo di effettuare questa operazione.

INTERNET E NAVIGAZIONE WEB

Navigare in rete è la mia attività principale. Diciamo che è un ottimo metodo per non addormentarmi mentre vado a lavoro! Scherzi a parte, posso assicurarvi che la navigazione col browser di base è molto più fluida. Le pagine vengono caricate molto velocemente (Wifi) ed il multitasking del browser risponde in modo molto veloce. Forse sono troppo di parte, ma devo dire che non ho niente da rimproverare alla navigabilità che si ha con l’Xperia S.

AUTONOMIA E RICEZIONE

Nulla da rimproverare neanche per quanto riguarda l’autonomia, in quanto la sua durata è di quasi 2 giorni (precisamente 1 g 21 h 57m senza caricarlo). Durante la giornata lo uso per mandare mail, navigare in rete, chiamare, lettura dei feed e se proprio mi gira male qualche partita a Fruit Ninja (2 o 3 partite al massimo). Ogni notte (dalle 00:00 alle 07:30) attivo il risparmio energetico, togliendo tutti i servizi ed abbassando la lumonisità dello schermo. Il telefono è sempre connesso alla rete, sia in Wifi sia in 3G che lascio sempre attivi. Nulla da ridire sulla ricezione, che rimane stabile anche quando sono in metro, ovviamente tranne nei punti più isolati.

CURIOSITA’

Dopo l’aggiornamento la “Galleria” ed il “Lettore Musicale” si chiameranno rispettivamente “Album” e “Walkman”. L’interfaccia del programma Walkman è del tutto idendica a quella precedente. Cambia invece l’estetica ed il modo di visualizzare le foto nel programma Album, dove potete sbizzarirvi con un pinch to zoom per ingrandire o rimpicciolire l’anteprima delle vostre foto!

In conclusione…

Sony si sta mostrando molto organizzata per quanto riguarda l’upgrade dei propri dispositivi: ricordiamo che ha aggiornato quasi tutta la gamma Xperia del 2011 ed ora si appresta ad aggiornare i modelli del 2012. Un ottimo lavoro senza far ritardare troppo il rilascio degli aggiornamenti.

Sono molto ottimista sul futuro dei dispositivi della casa giapponese, soprattutto se continueranno su questa strada per quanto riguarda gli aggiornamenti, proprio perché è ciò che gli utenti chiedono maggiormente.

Xperia S ecco la nostra recensione dopo l'aggiornamento ad ICS, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top