Sei in
Home > Android > Guide > Svelato il Samsung Galaxy S III, ecco le sue caratteristiche

Svelato il Samsung Galaxy S III, ecco le sue caratteristiche

Finalmente è stato svelato il suo nuovo Galaxy S III con Android Ice Cream Sandwich che, a detta di Samsung, rivoluzionerà il mondo degli smartphone.

In questi ultimi mesi si è parlato tanto degli smartphone con processori quad-core presentati da HTC, LG e Huawei, ma questi dopo la presentazione del nuovo Galaxy non sembrano poi così innovativi. Samsung è diventata ormai la miglior produttrice di smartphone e dopo il grande successo ottenuto con il Galaxy S II e il Note le aspettative di tutti erano altissime, e la casa coreana continua a non deludere. Infatti, oltre a offrire caratteristiche hardware eccellenti il suo nuovo prodotto, si distingue dalla concorrenza per quanto riguarda l’esperienza d’utilizzo.

Il design del Galaxy S III è veramente bello, spesso solo 8,6mm con 133 gr di peso si distingue esteticamente dal suo predecessore per la scocca più smussata e gli angoli arrotondati dunque più simile al Galaxy Nexus, ma differenza di quest’ultimo troviamo il classico tasto fisico della home e i due soft touch. Le linee sono morbide e pulite, Samsung, per la sua progettazione afferma di essersi ispirata alla natura e il risultato è davvero ottimo.

Sul lato sinistro sono presenti i tasti del volume, su quello destro il tasto d’accensione, mentre nel lato superiore troviamo il jack audio da 3,5mm e su quello inferiore è presente la porta micro USB con supporto TV-out e USB-on-the-go, inoltre sarà possibile ricaricare il telefono, oltre che via cavo USB, senza fili, ovvero tramite wireless con l’apposito accessorio Samsung.

I rumors sono stati confermati, il processore infatti è il nuovo Exynos 4 quad-core da 1,4 GHz mentre la GPU è la Mali-400MP, il tutto accompagnato da una batteria da 2100 mAh da 1 GB di memoria RAM  e sarà possibile scegliere tra 16, 32 o 64 GB di memoria interna e come se non bastasse sarà espandibile tramite scheda micro SD.

Si pensava a un terminale con dei tasti touch come nel googlephone, ma ciò non è accaduto e si riusciti comunque a ridurre i bordi verticali e aumentare le dimensioni del display fino a 4,8 pollici. Il nuovo schermo è  un Super Amoled con risoluzione HD a 720p e matrice Pentile, come quello del Galaxy Nexus, ma ancora più evoluto.

Sul retro è presente la fotocamera da 8 megapixel con LED flash e auto-focus, in grado di rilevare i volti e stabilizzare d’immagine. Questa fotocamera è velocissima, si avvia in soli 990ms e può scattare 3,3 immagini al secondo scegliendo la modalità raffica. Registra video in Full HD (1080p) a 30 fps e non manca la possibilità di scattare foto durante la registrazione video. Nella parte frontale superiore troviamo i sensori di luminosità, prossimità e la fotocamera da 1,9 megapixel ed è in grado di seguire il nostro sguardo.

Parlando di connettività abbiamo Bluetooth 4.0, Wi-Fi a/b/g/n, GPS, e le funzioni beam per lo scambio dati tramite l’avvicinamento di due telefoni attraverso NFC e Wi-Fi Direct. Sono presenti anche l’accellerometro e il giroscopio.

Come abbiamo visto il nuovo Galaxy S III ha caratteristiche hardware veramente ottime, non si fa mancare nulla e non teme la concorrenza. E’ il degno successore del Galaxy S II e merita tutto il successo avuto dal suo predecessore. Di certo farà parlare tantissimo di sé.

 

 

 

Svelato il Samsung Galaxy S III, ecco le sue caratteristiche, 5.0 out of 5 based on 4 ratings

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top