Sei in
Home > Android > Guide > Htc Desire e i suoi riavii, probabili partite difettose

Htc Desire e i suoi riavii, probabili partite difettose

La notizia che vi riporto ora, appare come un mistero inspiegabile. Sembra infatti che alcuni Htc Desire in circolazione siano affetti da un bug che ne causa il riavvio spontaneo. Sembrerebbe inoltre che i centri di assistenza di HTC non rispondano a tale problematica.

Ma vediamo di fare ulteriore chiarezza, abbiamo già parlato dell’ htc desire e di alcuni difetti riscontrati anche da due nostri collaboratori, per quanto riguarda il multitouch e il bluetooth. Ma gli ultimi aggiornamenti ci segnalano un nuovo bug riscontrato su alcune partite di cellulari in commercio, relativo ad un riavvio continuo del telefono, probabilmente attribuibile all’ eccessivo calore prodotto dal processore durante le lunghe sessioni con 3G e HSDPA attivo. Tale meccanismo di protezione attivo su molti dispositivi elettronici permette di evitare il danneggiamento dell’ hardware degli stessi introducendo una protezione contro il surriscaldamento.

Questo fatto unito alla calura estiva (che di certo non aiuta) spinge il celluare a forzare il reboot del sistema per permetterne un temporaneo raffreddamento.

Il video seguente mostra tale problematica:

Il test è stato effettuato su un terminale aggiornato ad Android Froyo 2.2 avendo preventivamente escluso altre problematiche relative alle applicazioni al momento in esecuzione sul terminale stesso.

Il consiglio che mi sento di dare a coloro che sono colpiti dal problema è di rivolgersi al centro d’assistenza più vicino dettagliando minuziosamente la questione e richiedendo la sostituzione della scheda madre del telefono, sempre che il tecnico sia disposto.

Fateci sapere le vostre esperienze e se siete riusciti a risolvere tale problema.

Htc Desire e i suoi riavii, probabili partite difettose, 4.8 out of 5 based on 6 ratings

2 thoughts on “Htc Desire e i suoi riavii, probabili partite difettose

  1. GD Star Rating
    loading...

    Appena ho attivato l’abbonamento flat per Internet Mobile, mi sono accorto del problema utilizzando Google Navigator. A me era capitato anche un’altra volta durante la carica (in cui il dispositivo si scalda molto). Inoltre il problema sul mio diventava pesante poiché il più delle volte non smetteva di riavviarsi, infatti arrivava alla schermata iniziale poi si riavviava di nuovo, così all’infinito. L’unico modo di fermarlo era togliere la batteria e lasciarlo freddare un attimo.
    L’ho portato nel centro autorizzato più vicino a casa mia e gli ho spoegato il problema. Mi hanno sostituito il telefono (utilizzando però la mia scocca originale, quindi se avete dei graffi non sperate che spariscano, ve li ritroverete) senza storie in 15 gg esatti (lunedì l’ho portato, lunedì l’ho ritirato) come mi avevano preventivato. Ovviamente non ho tirato fuori un euro! Ora va che è una meraviglia, unico neo: non hai più i dati che avevi sul vecchio telefono… Per le cose importanti poco male, avevo fatto un backup di tutto, ma non sono riuscito a salvare i progressi in Angry Birds!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top