Sei in
Home > Android > Guide > Espier Launcher e Launcher 7: nuove vesti grafiche su Android

Espier Launcher e Launcher 7: nuove vesti grafiche su Android

La maggior parte degli utenti Android si lamentano della  scarsa attenzione alla grafica delle applicazioni rispetto ad altri sistemi operativi quali Windows Phone e iOS. In effetti non hanno tutti i torti, l’interfaccia di Android piace, ma anche io che sono un fan sfegatato posso affermare che c’è una scarsissima attenzione al dettaglio e che le interfacce sono davvero minimali. Per ovviare a ciò possiamo usare launcher che emulano le interfacce di iOS e WP, lasciando intatte le funzionalità del nostro caro Android.

ESPIER LAUNCHER

 Questo launcher imita l’interfaccia iOS di Apple. Lo possiamo trovare sul market presente in due versioni (entrambe free), una per Android 2.1 e una per le versioni successive

PREGI

  • Multitask in perfetto stile iOS
  • Niente App Drawer, le applicazioni sono tutte sulla homescreen
  • Possibilità di creare cartelle trascinando le applicazioni una sopra l’altra
  • Modalità Edit, semplicemente tenendo premuto su un’applicazione
  • Indicazione del numero di sms, email non lette e chiamate perse
  • Possibilità di creare collegamenti sulla homescreen
  • Possibilità di ordinare le icone delle app nel modo che si preferisce
DIFETTI
Unico difetto da assegnarli è la non-possibilità di utilizzarlo in landscape. Per alcuni potrebbe essere qualcosa di trascurabile, ma il problema nasce quando lo smartphone ha la tastiera fisica e  nella prima schermata, come iOS, è presente la barra della ricerca e se volessimo scrivere con essa, non potremmo farlo.

LAUNCHER  7

Come potete ben capire dal nome, da la possibilità di utilizzare l’interfaccia di Windows Phone. Si trova sul market in versione free e a pagamento. Ovviamente noi di OpenGeek scegliamo la free. Vi assicuro è il migliore per emulare WP e il nostro Android non perderà fluidità e velocità nelle operazioni.

PREGI

  • App Drawer in perfetto stile Windows Phone
  • Tile personalizzabili, sia posizione che colore
  • Indicazione numero di sms, email da leggere e chiamate perse
  • Possibilità di nascondere la taskbar e di sostituirla con quella originale di WP
DIFETTI
  • Assenza di multitask proprietario
  • Non utilizzabile in landscape
Fateci sapere cosa ne pensate 😉 !
Autore: TheHunter

4 thoughts on “Espier Launcher e Launcher 7: nuove vesti grafiche su Android

  1. GD Star Rating
    loading...

    in realta comprando Android e usando solo linux l ultima cosa che voglio è un interfaccia con l invidia del pene.. 🙂
    de gustibus…!

    ciauz!

    1. GD Star Rating
      loading...

      Completamente d’accordo con te!
      Il nostro articolo è solo a titolo informativo, nel caso ci fosse qualcuno attratto dalle enormi potenzialità di Android, ma che vuole avere/mantenere la “grafica Eppol” 😉 .

    2. GD Star Rating
      loading...

      Chi vuole iOS si compri un iPhone e chi vuole WP si compri un telefono con WP. Trovo patetico comprarsi un telefono Android e poi voler scimmiottare i prodotti degli altri. Mi sembra come quelli che taroccavano l’auto per farla sembrare (ovviamente solo da fuori) un Ferrari (succedeva anni fa in Giappone) sostituendo la carrozzeria con una falsa. Uso Android, sono pienamente soddisfatto delle funzionalità e della grafica enon mi sogno neanche di taroccare l’interfaccia affinchè assomigli a prodotti che non mi piacciono.
      L’idea poi di eliminare l’app drawer per mettere tutte le applicazioni in home mi sembra terribile, io ho eliminato tutte le icone dalla home ed utilizzo Folder Organizer per tenere ordine e non dovermi perdere in una boscaglia di icone (delle quali un buon 90% servono molto raramente).

  2. GD Star Rating
    loading...

    Ho provato il primo Launcher. Molto ben fatto e fluido ma “nulla” in confronto ad Android. Non potrei mai rinunciare ai miei comodi Widget. L’ unica cosa che mi piace molto sono le cartelle ma posso sopportarne la mancanza. 😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top