Sei in
Home > Android > Guide > La recovery ClockworkMod 6.0 finalmente disponibile al download!

La recovery ClockworkMod 6.0 finalmente disponibile al download!

Chi tra voi si dedica al modding del proprio Android avrà sicuramente sentito parlare più e più volte della CWM, quella ClockworkMod Recovery che è sempre lì pronta insieme al root del dispositivo quando si vuole installare una nuova rom. Forse non tutti sanno però che anche lei, di volta in volta, viene aggiornata a nuove versioni e si arricchisce di funzionalità o nuovi bugfix.

Infatti, da qualche tempo, era disponibile per alcuni dispositivi (ad esempio per il Galaxy Nexus) la versione touch che permetteva di navigare tra i menu con tutta semplicità attraverso il touch screen evitando di dover premere scomodi tasti disposti qui e là per i vari dispositivi.

Ora, lo sviluppo si appresta a concentrarsi sulla sesta versione che vuole focalizzare i propri sforzi sulla velocità di funzionamento. Infatti a partire da questa versione la velocità di backup e restore è aumentata in modo decisamente consistente diventando più veloce anche del 500% su alcuni dispositivi, permettendo quindi di eseguire lunghissimi backup all’incirca in due minuti o poco più…davvero niente male considerando quante volte può tornare utile avere un backup con già tutto pronto, app comprese, disponibile quando si vuole tornare indietro da una rom non tanto stabile, non vi pare?

Tra i dispositivi che già possiedono questa nuova versione (6.x.x.x) risultano Galaxy Nexus, Nexus S, Nexus 7, LG Optimus LTE e Samsung Galaxy S3…ma presto si aggiungeranno anche gli altri modelli qualora potessero supportare le nuove caratteristiche.

Per aggiornare la vostra recovery è sufficiente aprire ROM Manager ed installare la nuova versione, in alternativa è possibile scaricare l’immagine pronta da flashare sul proprio dispositivo direttamente dal sito ufficiale.

La recovery ClockworkMod 6.0 finalmente disponibile al download!, 5.0 out of 5 based on 3 ratings

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top