Sei in
Home > Android > Guide > Antifurto per celullari Android, comparativa di 3 applicativi

Antifurto per celullari Android, comparativa di 3 applicativi

Sicuramente uno dei fattori che hanno maggiormente peso nell’ acquisto di un terminale Android è il prezzo.  Può essere quindi di grande aiuto utilizzare un applicazione per proteggere dal furto i nostri terminali Android. In questo articolo vengono prese in esame 3 delle migliori applicazioni per la protezione dal furto dei nostri Android phones.

Wavesecure:


Premiato nel corso del Android Development Challenge Wavesecure si qualifica come una delle migliori applicazioni per la sicurezza su Android. Il funzionamento di base è semplice, si inserisce il numero di cellulare di un nostro amico o conoscente che verrà avvertito ogni voltà che qualcuno inserirà una sim diversa dalla nostra nel telefono.  L’applicativo venduto al costo di pochi dollari permette di:

– cancellare tutte le informazioni personali dal dispositivo (sempre da remoto- bloccare il cellulare
– effettuare backup dei dati da remoto
– sfruttare il gps accoppiato al 3g per determinare la posizione attuale del vostro dispositivo
– ottenere il numero di telefono della scheda SIM nel terminale.
Protezione contro la disinstallazione del programma.

C’è da sottolineare però come punto a sfavore il “bug” che si verifica quando mettiamo il nostro cellulare in modalità Aereo. In quel caso infatti si verificherà un “falso allarme” perchè il telefono invierà al numero da noi inserito come “numero amico” un messaggio per segnalare che qualcuno ha disattivato il nostro telefono. Il test  è stato effettuato  su Htc Legend.

Sim Checker:

Applicazione sviluppata da un nostro connazionale si basa anchessa sul sistema del numero amico. Anche in questo è possibile definire 3 numeri da contattare in caso di furto del cellulare. La versione gratuita si ferma a questa caratteristica comune a queste applicazioni, ma la versione PRO permette il tracking più accurato mediante incrocio di cella GSM e GPS.  in questo caso invece per il test è stato usato un HTC Desire

Eccovi il QR code per la versione free:

F-secure Anti Theft:

Anche l’ ormai celebre casa sviluppatrice di applicazioni symbian e antivirus (F-secure) si lancia sul mercato della sicurezza per dispositivi  Android proponendo Anti Theft. Applicazione completamente gratuita che utilizza le API di Google Maps per mostrarci la posizione attuale del nostro cellulare.

Come Wavesecure viene offerta la possibilità di Wipe da remoto e del blocco con il codice dispositivo.
Dopo l’attenta analisi delle 3 apps, le mie considerazioni depongono a favore di Wavesecure, a fronte di una modica spesa viene fornita infatti una suite completa per il controllo dello smarrimento e del furto del nostro cellulare android. Completano il verdetto la possibilità di effettuare una serie di funzioni direttamente dal pannello del sito mediante il nostro account.

Antifurto per celullari Android, comparativa di 3 applicativi, 5.0 out of 5 based on 3 ratings

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top