Sei in
Home > Android > Guide > Android 4.2 per Nexus 7 e Galaxy Nexus: download e installazione passo passo

Android 4.2 per Nexus 7 e Galaxy Nexus: download e installazione passo passo

Dopo la presentazione della nuova versione di android avvenuta a fine ottobre, Google ne aveva annunciato l’arrivo per metà novembre su Nexus 7 e Galaxy Nexus ed eccocì quà, l’aggiornamento è disponibile via OTA, ma per ora solo in America perciò in questa guida spiegherò come procurarci le immagini di Android 4.2 Jelly Bean e installarle manualmente sui due dispositivi.

Google offre da sempre le factory images delle versioni di android e proprio in queste ore sono state rilasciate le ultime, per scaricarle basterà recarsi a questa pagina, cercare il nostro Nexus 7 o Galaxy Nexus e cliccare sul link dell’immagine che vogliamo.


Per facilitare l’installazione e non scrivere nessun comando dal promt dei comandi è meglio scaricare il Nexus 7 Toolkit e il Galaxy Nexus Toolkit  a seconda del vostro dispositivo (nel caso della guida ho utilizzato il Nexus 7, ma il procedimento è lo stesso anche per il GNexus).

Installiamo il programma e rechiamoci nella sua cartella in C:\,  ora copiamo l’immagine di android che abbiamo scaricato in precedenza e incolliamola dentro la cartella “put_google_factory_image_here”.

ATTENZIONE: la procedura che segue eliminerà tutti i dati presenti sul dispositivo quindi assicuratevi di aver fatto un backup dei vostri dati e delle applicazioni.

Prima di tutto, sul Nexus andiamo in Impostazioni -> Opzioni Sviluppatore e attiviamo il debug USB.

A questo punto colleghiamo il nostro dispositivo(acceso) al computer tramite il cavo USB e avviamo il programma, all’inizio ci chiederà di controllare se ci sono aggiornamenti, digitiamo yes e arriveremo alla schermata principale.

Tra tutte queste funzioni ce ne serve soltanto una, digitiamo 9 e diamo invio.

Nella prossima schermata ci chiederà se scaricare o flashare un’immagine, dato che in precedenza abbiamo già messo l’immagine nella cartella del programma dobbiamo scegliere l’opzione 2.

Infine il programma chiederà se siamo in modalita fastboot,

digitiamo no, premiamo Invio e attendiamo fino alla fine del processo finchè il nostro Nexus non si sarà riavviato e vedremo la schermata di benvenuto. Abbiamo finito, possiamo staccare il cavo USB e goderci il nuovo Android 4.2.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top