Sei in
Home > Microsoft & altri mondi > Le regole d’oro per un backup dei dati affidabile

Le regole d’oro per un backup dei dati affidabile

Il backup è un’operazione importante da eseguire con frequenza se si vuole evitare di perdere foto, documenti e video in caso di problemi. Spesso ci si accorge dell’importanza di mettere al sicuro i propri file soltanto quando è troppo tardi e non si può più far nulla per recuperarli.

Fare un backup non richiede molto tempo per cui dedichiamo dieci minuti al salvataggio dei nostri preziosi file.

Ecco le linee guida da seguire per fare dei backup affidabili.

La prima cosa da fare è creare sempre delle copie di backup dei dati più importanti utilizzando supporti di memorizzazione diversi. Possiamo ad esempio salvare una copia dei nostri dati su un hard disk esterno e un’altra su un Blu-Ray o un DVD.

Un altro aspetto è quello del tipo di backup: se si sceglie un backup incrementale o differenziale si risparmia spazio ma al momento del ripristino dei file e delle cartelle le cose si complicano di molto perché ci vuole tempo prima di riuscire a recuperare tutti i dati sparsi in vari backup.

Fortunatamente non è necessario acquistare un programma specifico per il backup dei propri file perché si può ricorrere al semplice Copia e Incolla delle cartelle per ottenere delle copie dei dati. Se invece desideriamo utilizzare un programma di backup gratuito possiamo usare il comodo Cobian Backup.

Ecco alcune delle regole da seguire per evitare disastri 🙁

  • Se si utilizza un programma di backup,  è importantissimo verificare sempre che il backup non si sia danneggiato e che sia possibile recuperarlo.
  • Quando di creano cartelle nuove o si compera un chiavetta USB, non bisogna dimenticarsi di fare delle copie di backup di questi ultimi.
  • Se si desidera cifrare la copia di backup per proteggerla da sguardi indiscreti, è fondamentale annotarsi la password altrimenti il backup sarà fatto ma sarà impossibile ripristinarlo al momento del bisogno.
  • Un ultimo aspetto da tenere in considerazione è quello di conservare la seconda copia del salvataggio dei dati in un luogo diverso da quello della prima copia. Se dovesse capitare un incidente: un furto o un incendio sarà possibile utilizzare il backup ancora disponibile.

Seguendo quindi questi semplici accorgimenti saremo sempre in grado di evitare perdite di dati importanti.

Autore: Greenhawk

$accesspress_mag_show_footer_switch = of_get_option( 'footer_switch', '1' ); $accesspress_mag_footer_layout = of_get_option( 'footer_layout' ); $accesspress_mag_sub_footer_switch = of_get_option( 'sub_footer_switch', '1' ); $accesspress_mag_copyright_text = of_get_option( 'mag_footer_copyright' ); $accesspress_mag_copyright_symbol = of_get_option( 'copyright_symbol', '1' ); $trans_top = of_get_option( 'top_arrow', 'Top' ); if( empty( $trans_top ) ) { $trans_top = __( 'Top', 'accesspress-mag' ); } ?>