Yslow, il plugin per analizzare la velocità e i problemi del vostro sito web.




VN:F [1.9.22_1171]
VOTA L'ARTICOLO
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Yahoo ogni tanto ci delizia con qualcosa di utile.  Stiamo parlando di YSlow un’ estensione del famoso plug in Firebug disponibile per Firefox. Analogamente al famoso PageSpeed di Google tale programma dopo aver fatto un’ analisi sull’ html generato dai nostri CMS, sui file javascript presenti, sulla struttura dei CSS e  su altri parametri, ci attribuisce un punteggio in una scala che va da A ad F.

Ma vediamo nel dettaglio come installarlo e come analizzare la velocità del nostro sito web in 5 minuti:

– Per prima cosa dobbiamo verificare che Firebug sia installato. Se avete bisogno potete scaricarlo da quì. (formato .xpi)

– Scarichiamo direttamente dal sito ufficiale il pacchetto del plug-in di  Yslow,  l’ installazione mediante Firefox partirà automaticamente .

Dopo aver effettuato queste fasi clickando sull’ icona di firebug in basso a destra nella finestra del browser potremo analizzare il nostro sito.

Rispetto a Page  Speed di Google ho trovato Yslow molto più indicativo sulle problematiche e sulle risoluzioni delle stesse.

Verrete giudicati in base a questi parametri:

– Richieste http

– Caching delle pagine del vostro sito (Se usate wordpress vi consiglio wp-super-cache)

– Settaggio della scadenza delle immagini

– Grandezza dei file javascript ed utilizzo di Iframe

– Eccessive chiamate a codice PHP

– Utilizzo di compressione Gzip per i vstri file

[ad#OG_footer_new]

Questi sono solo alcuni dei parametri che verranno valutati, ricordate che il punteggio segnalato è indicativo. Ovviamente entra in gioco anche il server che ospita il vostro sito, ma comunque consiglio di ottimizzare i parametri che YSlow va a valutare visto che la velocità di un sito web resterà sicuramente uno dei 200 parametri con cui Google valuta il posizionamento dei nostri articoli nelle SERP.