FreeRaser: ecco come rendere un file irrecuperabile




VN:F [1.9.22_1171]
VOTA L'ARTICOLO
Rating: 5.0/5 (3 votes cast)

FreeRaserPrivacy di qua, sicurezza di là e poi tutti ci dimentichiamo sempre di eliminare documenti importanti, file “segreti”, foto compromettenti e cosi via.

I computer sono diventati sempre più strumenti in cui “stoccare” le nostre informazioni e i nostri dati, per averli sempre sottomano. Il problema arriva quando vogliamo cancellarli: in verità quando noi eliminiamo un file questo non viene effettivamente cancellato ma solo deindicizzato in modo che il computer riassegni lo spazio occupato da quel file come “spazio libero” in attesa di essere sovrascritto da un altro file.

Questa è la logica che utilizzano i programmi e le utility di recupero file: un file può essere sempre recuperato, totalmente o parzialmente, a meno chè questo non sia stato sovrascritto troppe volte.

E se noi non volessimo rendere recuperabile un file? Ecco che viene in aiuto un ottimo tool: FreeRaser. Questo è un programma di facile utilizzo, gratuito e non richiede installazione, quindi possiamo sempre portarlo con noi su chiavetta USB.

Procedimento:

  1. Scaricate il programma a fine post
  2. Avviatelo e seguite la procedura
  3. Una volta ultimata la procedura noterete la comparsa di una nuova icona nella SystemTray e di un cestino nel mezzo del Desktop
  4. Ora prendere semplicemente il file che volete eliminare e trascinatelo nel cestino nel mezzo del Desktop
  5. Fine

Note:

  • Per nascondere il cestino è sufficiente clickare sull’ icona nella System Tray
  • Il procedimento è più o meno lungo a seconda della grandezza del file

Modalità:

Se clickate sulla SystemTray potrete anche settare alcuni parametri del programma come l’ aspetto del cestino, la lingua ecc. Inoltre potrete scegliere tra 3 diverse tipologie di distruzione:

  1. Veloce: sovrascrive il file una sola volta
  2. Forzato: sovrascrive il file tre volte seguendo lo standard DoD 5220.22M
  3. Definitivo: sovrascrive trentacinque volte il file con lo standard Guttman. E’ il metodo più efficace ma lento.

Download:

FreeRaser: ecco come rendere un file irrecuperabile, 5.0 out of 5 based on 3 ratings




Close
Clicca mi piace e leggi l'articolo!
Per leggere l'articolo basta un click...


Oppure clicca per seguirci su:


Tutte le notizie dal mondo Geek a portata di social