Sei in
Home > GNU/Linux > Wine: guida all’installazione da terminale dei programmi Windows su Linux

Wine: guida all’installazione da terminale dei programmi Windows su Linux

Sul Blog sono presenti alcuni articoli che implicano il fatto di avere installato Wine. Ma vediamo bene insieme cosa è Wine, le funzionalità e come installare l’ ultima versione su Linux Ubuntu.

Per iniziare citerò semplicemente cosa dice Wikipedia:

Wine (Wine Is Not an Emulator, un acronimo ricorsivo, Wine non è un emulatore) è un software scritto in C nato originariamente per GNU/Linux, poi esteso ad altri sistemi operativi, con lo scopo di permettere il funzionamento dei programmi sviluppati per il sistema operativo Microsoft Windows.

 

Sembrerebbe quindi una soluzione davvero ottima per chi passa a Linux da Windows e non può fare a meno di certi programmi. Subito a voi le importanti novità dell’ ultima versione 1.3.28:

  • Initial version of the VBScript parser.
  • Automagic audio driver selection.
  • Support for volume information on UDF file systems.
  • The OpenGL renderer is now the default for DirectDraw.
  • Device configuration dialog in DirectInput.
  • SetDIBitsToDevice support in the DIB engine.
  • Several improvements in the cmd parser.
  • Various bug fixes.

Per installarlo si può ricorrere all’ uso di terminale, tramite il sito ufficiale, oppure tramite il programma Ubuntu Tweak.

Ora vi mostro come fare il tutto da terminale perché negli altri casi ci vuole un attimo:

1) Aprite il terminale e digitate:

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-wine/ppa
sudo apt-get update

2) Quindi per installare Wine:

sudo apt-get install wine1.3

3) Ora vi basterà semplicementeavere l’ .exe di Windows e seguire questi rapidi passaggi:

  1. Individuate l’ eseguibile
  2. Click destro
  3. “Apri con Wine ….”
  4. Attendete che si apra la finestra di installazione del programma
  5. Fine

Al link seguente trovate il database ufficiale (in inglese) delle app, bug, e cose funzionanti e non: http://appdb.winehq.org/

Questo è tutto. Fateci sapere se avete problemi! In alternativa si puo virtualizzare un SO, ma questa è un’ altra storia… 😉

 

Wine: guida all'installazione da terminale dei programmi Windows su Linux, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Top