Sei in
Home > GNU/Linux > Ubuntu: una distro da usare o il trampolino di lancio per qualcosa di più?

Ubuntu: una distro da usare o il trampolino di lancio per qualcosa di più?

Chiunque, utilizzatore di Linux, avrà sicuramente avuto sottomano o meglio dire, sotto tastiera, la distro più diffusa Ubuntu. Spesso, molte persone, utilizzano questa distro per avvicinarsi al mondo dell’OpenSource in maniera graduata.

Ma questo avvicinamento, grazie ad Ubuntu, si ferma là? Oppure Ubuntu viene utilizzata solo come una distro “trampolino”? Bisogna, innanzitutto, sottolineare che gli utilizzatori di Ubuntu spesso e volentieri sono dei semplici novizi che si sono affacciati nel mondo Linux da poco tempo. Io stesso, per esempio, due anni fa mi avvicinai al mondo Linux grazie ad Ubuntu. Ma ora, che Ubuntu lo conosco come le mie tasche (si fa per dire ovviamente), cosa potrei fare?

Il mio pensiero, come quello di molti che vogliono specialmente azzardare, è quello di provare nuove esperienze. E allora cosa c’è di meglio di tuffarsi, magari troppo azzardatamente ma giustamente, nel mondo delle distro di livello superiore? Se anche te conosci il terminale nel minimo e i metodi di installare i software per Ubuntu, cosa ne dici di fare un passo in avanti?

In questo articolo voglio consigliare, a titolo personale sia chiaro, delle distro che potrebbero interessarci veramente tanto. Innanzitutto il mio consiglio è quello di rimanere sul mendesimo ambiente grafico o comunque, uno affino. Perché, mi chiederete? Per il semplice fatto che facendo così magari avreste troppe difficoltà ad ambientarvi e non potrete concentrarvi sul terminale e sui nuovi problemi della nuova distro.

Un altro consiglio è invece quello di scegliere una distro non eccessivamente conosciuta. Mi domanderete: ma questo è pazzo? Ebbene sì… Sappiate che se non ci saranno molte persone ad aiutarvi sarete ulteriormente spinti a darvi da fare e tuffarvi tra codici e codicetti di un terminale sempre tutto da scoprire? Traendo le somme? Personalmente, da assiduo utilizzatore di Ubuntu, sono passato a qualcosa di più difficile, o meglio meno user-friendly in quanto la difficoltà è assolutamente soggettiva, con un ambiente grafico pressoché simile: LXDE (anzi, molto più invitante di Gnome) e infine una distro con una community presente sì, ma non molto ricca.

Questo mi porterà a mettere il fondoschiena sulla sedia e darmi da fare. Perché, sappiate che solo con le proprie forze si riesce a imparare cose nuove e a risolvere i propri problemi. Quindi, che aspettate? Se avete le giuste conoscenze datevi da fare!

Autore: Giuseppe “Play593” Sanna

$accesspress_mag_show_footer_switch = of_get_option( 'footer_switch', '1' ); $accesspress_mag_footer_layout = of_get_option( 'footer_layout' ); $accesspress_mag_sub_footer_switch = of_get_option( 'sub_footer_switch', '1' ); $accesspress_mag_copyright_text = of_get_option( 'mag_footer_copyright' ); $accesspress_mag_copyright_symbol = of_get_option( 'copyright_symbol', '1' ); $trans_top = of_get_option( 'top_arrow', 'Top' ); if( empty( $trans_top ) ) { $trans_top = __( 'Top', 'accesspress-mag' ); } ?>