Smentiti gli aggiornamenti automatici su Ubuntu, Canonical fa un passo indietro?




VN:F [1.9.22_1171]
VOTA L'ARTICOLO
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Proprio ieri avevamo segnalato la notizia dell’adozione da parte degli sviluppatori di Ubuntu di una nuova metodica nella gestione degli aggiornamenti del proprio sistema operativo. Secca è stata la smentita operata da uno dei principali capi progetto del team di Canonical, Rick Spencer segnala infatti oggi dal suo blog la completa infondatezza della news aggiungendo inoltre che:

I do like the idea of making it easier for developer and enthusiasts to use daily builds of software that they really care about, and maybe even have them discover this capability through the software center.

in ITA:

Mi piace l’idea di rendere più semplice l’uso delle daily builds per favorire gli sviluppatori che ne sono entusiasti e cercherme di aiutarli anche mediante il software center.

Con queste parole direi che possiamo mettere un pietra sopra alla notizia “smentita in maniera più veloce della storia” tornando ad aspettare la solita 6 month relase che ha comunque come pregio principale quello di garantire stabilità ad uno dei  migliori sistemi operativi nel panorama Linux.