Sei in
Home > GNU/Linux > Arch Linux > Guida post installazione per ArchLinux

Guida post installazione per ArchLinux

ArchLinux

Dopo avere seguito le nostre guide (prima e seconda parte) su come installare facilmente ArchLinux ora vediamo anche come eseguire una prima configurazione.

Eh si, perchè con le due guide già viste in precedenza installeremo solo il sistema di base, senza alcuna personalizzazione/programma specifico. In linea di massima potrete procedere cosi, ovviamente poi ogni utente ha la sua “scaletta”.

Passo 1 – Controllo della connessione:

Ovviamente tutto quello che andremo a fare avrà bisogno di una connessione ad internet attiva. Per controllare questo date semplicemente:

  1. ping -c 3 www.google.it
  2. Fine

Passo 2 – Aggiornamento dei pacchetti:

  1. Digitate: pacman -Syu
  2. Se da errore dovete digitare: nano /etc/pacman.d/mirrorlist
  3. Ora modificate il file eliminando il # davanti alle parti che ci interessano
  4. Salvate e chiudete
  5. Ora ridate: pacman -Syu

Passo 3 – Installazione di Alsa per l’ audio:

  1. Digitate: pacman -S alsa-utils
  2. Apriamo la configurazione con: alsaconf
  3. Per configurare i livelli audio date: alsamixer
  4. Fine

Passo 4 – Installazione di XOrg:

  1. Digitate: pacman -Syu xorg-server  xorg-xinit
  2. Riavviate
  3. Fine

Passo 5 – Installazione Driver NVidia:

  1. Digitate: pacman -Syu nvidia
  2. Per configurarli date: nvidia-xconfig
  3. Fine

Passo 6 – Installazione di GNOME:

  1. Per instalare Gnome3 completo: pacman -Sy  gnome gnome-extra
  2. Riavviate
  3. Fine

Passo 7 – Network Manager:

  1. Digitate: pacman -S networkmanager
  2. E poi: pacman -S network-manager-applet gnome-keyring modemmanager
  3. Fine

Passo 8 – Settare i demoni:

  1. Digitate: nano /etc/rc.conf
  2. In DAEMONS aggiungete: “dbus” e sostituite “network”  con “networkmanager”
  3. Salvate
  4. Fine

Passo 9 – File Xintric:

  1. Digitate: nano ~/.xinitrc
  2. Poi: #!/bin/sh
  3. E per finire: exec ck-launch-session gnome-session
  4. Rendiamo eseguibile in file con: chmod +x  ~/.xinitrc
  5. Salvate
  6. Riavviate e digitate: startx
  7. Fine

Passo 10 – Installare GDM:

  1. Digitate: pacman -S gdm
  2. E poi: nano /etc/rc.conf
  3. In DAEMONS aggiungete: “gdm”
  4. Fine

A questo punto dovreste avere Arch aggionrato con GNOME3.

Guida post installazione per ArchLinux , 4.5 out of 5 based on 4 ratings
Top