Sei in
Home > GNU/Linux > Kali Linux, l’erede di BackTrack

Kali Linux, l’erede di BackTrack

kali-home-large-slider2

BackTrack è una delle migliori distro (basate su Ubuntu, ovviamente, se volete QUI trovate un nostro vecchio articolo) dedicate alla sicurezza informatica. In esso trovate una serie di tool preinstallati e configurati per eseguire pentesting. Dagli stessi sviluppatori di BackTrack nasce un nuovo progetto: Kali Linux. Questa distribuzione stavolta è basata su Debian e, cosa davvero interessante, hanno reso disponibile la distribuzione anche su device mobili con processori ARM (ChromeBook, SS808, Odroid U2, Raspberry ecc).

Kali Linux viene rilasciata con ambiente desktop Gnome e con la possibilità di avere o no, certe applicazioni preinstallate (minimal) per PC con processori x86 32/64 bit, oppure nella vesione con XFCE. Questa volta non c’è molto da dire, vi lasciamo con un bel video che illustra le funzioni principali (attenzione però, il video è in inglese!).

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=cLQ8Yd0C7sM’]
Link:
Kali Linux, l'erede di BackTrack , 5.0 out of 5 based on 2 ratings
$accesspress_mag_show_footer_switch = of_get_option( 'footer_switch', '1' ); $accesspress_mag_footer_layout = of_get_option( 'footer_layout' ); $accesspress_mag_sub_footer_switch = of_get_option( 'sub_footer_switch', '1' ); $accesspress_mag_copyright_text = of_get_option( 'mag_footer_copyright' ); $accesspress_mag_copyright_symbol = of_get_option( 'copyright_symbol', '1' ); $trans_top = of_get_option( 'top_arrow', 'Top' ); if( empty( $trans_top ) ) { $trans_top = __( 'Top', 'accesspress-mag' ); } ?>