Installare e configurare WINE su ArchLinux: ecco come!




VN:F [1.9.22_1171]
VOTA L'ARTICOLO
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)

wine-hq

Uno dei programmi di maggior successo del panorama Linux è sicuramente WINE (Wine Is Not Emulator): questo programma permette l’ installazione in locale, quindi senza virtualizzazione, dei programmi scritti e funzionanti su Windows.

I vantaggi possono essere enormi: avete un gioco per Windows che volete disperatamente? Potete provare ad installarlo e vedere se funziona. Ovviamente non tutti i programmi funzionano appieno, ma è meglio di nulla. Dall’ altra parte si va un po’ contro quella che è la filosofia di Linux: ottenere lo stesso risultato che ho su piattaforme a pagamento, ma gratis e con programmi OpenSource.

Oggi vediamo come installare WINE su Arch dato che, a differenza di altre distro, non basta il doppioclick sul pacchetto .deb o l’ installazione con yum.

Requisiti:

  • Avere abilitato il repo [community]

Procedimento – Installazione:

  1. Aprite il terminale
  2. Digitate: sudo pacman -s wine winetricks
  3. Una volta completata l’ installazione digitate: winecfg
  4. Fine

Procedimento – Configurazione:

  1. Aprite il terminale
  2. Digitate: regedit
  3. Seguite il percorso: HKEY_CURRENT_USER > Software >Wine.
  4. Click con il tasto destro sulla cartella di WINE: Nuovo > Chiave
  5. Rinominatela in “Direct3D”
  6. Ora clickate con il destro sullo spazio vuoto che si presenta a destra: Nuovo > Stringa
  7. Stringa: DirectDrawRenderer > Valore: opengl
    Stringa: Nonpower2Mode > Valore: repack
    Stringa: OffscreenRenderingMode > Valore: fbo
    Stringa: RenderTargetLockMode > Valore: auto
    Stringa: UseGLSL > Valore: readtex
    Stringa: VertexShaderMode > Valore: hardware
    Stringa: VideoDescription > Valore: (il nome della vostra scheda video, esempio)
    Stringa: VideoDriver > Valore: ati2dvag.dll
    Stringa: VideoMemorySize > Valore: (la dimensione della vostra memoria video in megabyte)
  8. Una volta completato da terminale digitate: winetricks corefonts d3dx9 dotnet20 droid gdiplus ie6 physx quartz sound=alsa volnum vcrun2005 vcrun2008 vcrun2010
  9. Fine

N.B: Se avete una NVidia digitate nv4_disp.dll invece di ati2dvag.dll

Installare e configurare WINE su ArchLinux: ecco come!, 5.0 out of 5 based on 2 ratings