Sei in
Home > Gaming > TGS: la fiera del gaming di Tokyo

TGS: la fiera del gaming di Tokyo

tgsManca davvero poco ad una delle fiere videoludiche più importanti, nonché appuntamento annuale a cui non mancare per nessuna ragione: il TGS, acronimo di Tokyo Game Show, è davvero ad un passo e diverse aziende hanno già presentato una loro personale line-up in cui vengono elencati i titoli che presenteranno durante le relative conferenze.

Cosa ci sarà di mirabolante ad attenderci? I titoli sono davvero molti, vediamo cosa ci riserva tale evento nel settore PC ed affini.

Dynasty Warriors Online è forse uno dei giochi più enfatizzati, il quale verrà presentato in modalità multipiattaforma (PS3/PC) con alcuni video di prestazioni in-game. Il titolo sembra davvero valido, legato ad una serie che sebbene il sottoscritto non apprezzi particolarmente (innegabile il suo gameplay immediato e rapido, meno il grado di ripetizione) dovrebbe far parlare di se in modo molto positivo. Su una simile scia vi è Nobunaga’s Ambition Online: il titolo non vedrà probabilmente la luce al di fuori del suolo nipponico, ma la sua natura di gioco particolarmente strategico rende il suo annuncio molto interessante a prescindere. Uncharted Water Online 2nd Age è invece il titolo che forse ha più occhi puntati su di se, in quanto primo esperimento non direttamente legato alle vicende ben note a tanti giocatori.

Il versante Square Enix è ricco di novità che possiamo anticiparvi in questo specchietto:

1) Sleeping Dogs, titolo multipiattaforma attesissimo in quanto finalmente avremo modo di parlare di un titolo che non è il sequel di qualcos’altro, oppure un diretto spin-off, o similari. Hype a mille, tutti lo attendono con ansia.

2) Hitman: Absolution, nuovo capitolo della saga di Hitman che si ripropone di dare nuovo smalto alla figura del ben noto ed ormai mitico Agente 47. Avventura inedita, molte ambientazioni inedite ed un nuovo obiettivo da perseguire.

3) Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, ovvero il progetto di riproposizione del primo modello su cui era basato il capitolo XIV, del tutto rinnovato per fornire una nuova esperienza di gioco.

4) Call of Duty: Black Ops II, perchè non è fiera che si rispetti se non vi è almeno un titolo FPS. Sequel di quel primo Black Ops che ha ricevuto critiche abbastanza positive, con un nuovo versante narrativo e diversi elementi di gioco inediti tra cui armi, personaggi ed un tipo di ambientazione decisamente volta al futuristico.

$accesspress_mag_show_footer_switch = of_get_option( 'footer_switch', '1' ); $accesspress_mag_footer_layout = of_get_option( 'footer_layout' ); $accesspress_mag_sub_footer_switch = of_get_option( 'sub_footer_switch', '1' ); $accesspress_mag_copyright_text = of_get_option( 'mag_footer_copyright' ); $accesspress_mag_copyright_symbol = of_get_option( 'copyright_symbol', '1' ); $trans_top = of_get_option( 'top_arrow', 'Top' ); if( empty( $trans_top ) ) { $trans_top = __( 'Top', 'accesspress-mag' ); } ?>