Anteprime giochi per pc: un occhio alle prossime uscite




VN:F [1.9.22_1171]
VOTA L'ARTICOLO
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Un sommario di questo genere fa sempre comodo, così da poter pianificare cosa giocare e quando.

Navigando per la rete mi ritrovo a leggere parecchie notizie ed innumerevoli indiscrezioni, ed ogni tanto si ha la fortuna di trovare uno o più trailer che ci istigano a spese folli grazie a due minuti forse scarsi di teasing, ma sufficienti a catturare la nostra attenzione. Questo è il caso di Transistor, che se da un lato brilla per dei frammenti di scene in-game mostrati a caldo e che fanno ben sperare, dall’altro riesce a caricarci anche più del normale nel momento in cui si considera il suo sviluppo da parte di Super Giant Games, ovvero la stessa mano che tempo addietro portò sui nostri PC quel piccolo gioiello che è Bastion. Abbastanza carichi? In attesa, eccovi il trailer:

La componente futuristica sembra essere particolarmente accentuata, e di certo non ci lamentiamo.

Non abbiamo ancora certezze riguardo una data di uscita ufficiale, ma il 2014 a fine video è un buon punto di partenza.

Passiamo a qualcosa di più tangibile: Tomb Raider, successo, uscita direi quasi obbligata di relativi DLC. Gli sviluppatori hanno però confermato un dettaglio alquanto interessante: nessun contenuto aggiuntivo che vada ad allungare l’esperienza single-player, scelta a prima lettura insolita, ma serve un ragionamento. Solitamente le lamentele riguardanti i DLC partono dal fatto che il prodotto non è venduto in versione completa, e che sembra ingiusto pagare ulteriormente per altre aggiunte. Qui il problema non si pone, essendo le componenti extra del tutto legate al comparto multiplayer: è forse un bene? Potrebbe, per ora si vocifera di nuove mappe e caverne.

E riguardo Thief, avete già letto qualcosa? Un titolo di tale stampo vi ispira? Nascono già ora delle aspettative?

Non ho particolari info al riguardo e forse non voglio diffonderne prematuramente, tutto a suo tempo. Ciò non toglie che possiamo lasciarvi ad un trailer informativo che evita di dire troppo ma allo stesso tempo serve a tenerci sulle spine, e la cosa ci aggrada.