Occhi puntati su Darksiders II ecco la nostra recensione




VN:F [1.9.22_1171]
VOTA L'ARTICOLO
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Il primo Darksiders ha instaurato un buon livello di accoglienza del pubblico videoludico che ha condotto ad un immediato seguito.

Ottimo, ultimamente c’è un prodigare di titoli che sono fondamentalmente solo seguiti di capitoli precedenti e di brand nuovi se ne vedono pochi.

Le aspettative di Darksiders II sono molto interessanti e i dettagli forniti dagli sviluppatori alquanto intriganti: il gioco ci catapulterà nel medesimo mondo di gioco già conosciuto nel primo capitolo e per giunta nella stessa linea temporale affermando quindi la sua natura di vero e proprio sequel-

Mondo di gioco similare, ma non proprio.

Le ambientazioni di Darksiders II saranno infatti maggiormente curate e soprattutto daranno ampio spazio ad una componente esplorativa che vede un livello di libertà di azione doppio rispetto al predecessore. Esplorazione, ricerca dei contenuti e di ciò che il gioco ha da offrire nella sua interezza. Vi ritroverete ad accettare una corposa quantità di quest secondarie dagli NPC sparsi nella mappa di gioco mentre in contemporanea portate a compimento le azioni richieste dalla storyline principale. Non vi sembra ancora abbastanza? Scendiamo maggiormente nel dettaglio.

Il gioco presenta una componente emotiva piuttosto ampia: le azioni compiute da Death sono probabilmente comprensibili da chiunque ed ogni giocatore potrebbe ritrovarsi d’accordo con la sua linea di pensiero. Proprio in questo modo parte il viaggio tra Inferi e Paradiso.

Questo secondo capitolo avrebbe dovuto essere commercializzato il 26 di Giugno ma scelte di sviluppo hanno spostato la data al 14 Agosto.

Confermata la presenza di materiale DLC (come volevasi dimostrare) che si ripromette di allungare l’esperienza di gioco.

Come accennato anche in un precedente focus-on vedremo il protagonista impegnato con il maneggiare diverse tipologie di armi.

Morte è il suo nome, indi è ovvio che in fin dei conti la sua scelta principale ricada sulla classica falce.

Pronti a prenderne il comando? Per aggiornamenti e requisiti vi rimandiamo a futuri aggiornamenti.

 

Occhi puntati su Darksiders II ecco la nostra recensione, 5.0 out of 5 based on 1 rating