Sei in
Home > Gaming > Diablo III: errori e record!

Diablo III: errori e record!

Si parla ancora di Diablo III ma poteva forse essere altrimenti visto l’hype generatosi attorno al titolo?

Stavolta vogliamo introdurre alcune curiosità prese a caso e riproposte in modo del tutto random ma che sicuramente sapranno strappare più di una riflessione al giocatore che pone particolare attenzione a dettagli come quelli che seguono: in particolare il primo di cui andremo a parlare.

Si conosceva infatti la durata ipotetica della campagna in single player di Diablo III e non è un mistero affermare che dovrebbe attestarsi su una giornata di gioco intensivo. Quel che stupisce è come un gruppo di giocatori coreani abbia portato al termine la storia del Diavolo più atteso degli ultimi 4 anni in 5 ore scarse: ovviamente non si può dire di aver portato a termine il gioco se non a difficoltà Inferno ma resta notevole che un gioco con aspettative del calibro del titolo Blizzard possa essere concluso in così breve tempo. Avranno almeno saggiato la sua consistenza?

Proseguiamo con una sorta di abbraccio di consolazione ai poveri utenti australiani che non vedranno arrivare la propria copia del gioco a casa.

Il motivo? Un atto non considerato illegale da parte della catena videoludica GAME che priverà i giocatori della loro copia o addirittura del preorder del gioco senza possibilità alcuna di rimborso in quanto non saranno riforniti di stock da parte di Blizzard: destino molto amaro.

E poteva forse mancare la segnalazione del più ostico boss del gioco? Anzi, si tratta di una triade: gli errori 3005, 3006 e 3007.

Inizialmente si pensava fossero degli errori di programmazione (di tutto pur di puntare il dito contro una casa di sviluppo!) ma si è rivelata essere in realtà colpa dei giocatori stessi e più precisamente del numero di utenti che cercava di effettuare il log-in, talmente elevato da mandare in tilt momentaneo i server della compagnia. Fortunatamente il tutto si è risolto dopo qualche ora di attesa ed ora tutti si godono il loro diavolo.

 

 

 

Diablo III: errori e record!, 4.0 out of 5 based on 1 rating
Top