Sei in
Home > Android > Utility > Sblocca il tuo Android con un PIN sempre diverso con TimePIN

Sblocca il tuo Android con un PIN sempre diverso con TimePIN

Vuoi proteggere al meglio il tuo smartphone Android da accessi indesiderati? Inserisci un PIN intelligente con TimePin!

time-pin

TimePIN : cos’è?

TimePIN è una applicazione che permettere di avere un codice PIN per sbloccare il proprio dispositivo che cambia nel corso del tempo: il PIN quindi cambierà ogni minuto perchè si basa proprio sull’ora esatta. In questo modo anche se qualche occhio indesiderato sbircia il PIN immesso, il minuto dopo non potrà accedere al nostro device perchè il PIN è cambiato. Interessante no?

 Leggi anche: Naviga sullo smartphone nel rispetto della privacy con Dolphin Zero

 TimePIN: come funziona?

Una volta scaricata l’app dal Play Store , dovremo inserire all’interno dell’app il PIN predefinito che permetterà di sbloccare il device all’avvio e in caso di problemi nello sblocco con TimePIN. Una volta fatto dovremo concedere l’amministrazione del dispotivo all’applicazione e saremo pronti a partire: qui potremo abilitare TimePin, che come detto ci permetterà di sbloccare ogni volta il dispositivo inserendo il codice PIN corrispondente all’orario.

Facciamo un esempio: orario di sblocco 20:45 – PIN = 2045. Una volta inserito il PIN basterà fare tap su invio e il terminale sarà sbloccato.

time-pin

 

TimePIN: i modifiers.

Siete rimasti particolarmente colpiti dall’idea di fondo di questa app, ma allo stesso tempo non vi sentireste al sicuro con uno sblocco così “semplice”? In questo caso l’applicazione stessa permette la possibilità di inserire i modifiers, che rappresentano delle modifche che l’utente deve fare sull’orario-PIN da inserire in maniera tale da aumentare ancora di più il livello di complessità dello sblocco stesso. I modifiers presenti adesso sono i seguenti:

  • DoublePIN – L’orario dovrà essere inserito due volte (es: h. 12:34 – PIN 12341234)
  • Mirror PIN – L’orario dovrà essere inserito dall’inzio alla fine e poi contestualmente dalla fine all’inzio (es: h. 12:34 – PIN 12344321)
  • Reverse PIN – L’orario dovrà essere inserito dalla fine all’inzio (es: h. 12:34 – PIN 4321)

Nella versione PRO potremo utilizzare anche la funzione Offset, per scegliere noi quale modifica applicare; e anche utilizzare la data come sblocco.

 Leggi anche: Libera spazio e velocizza il tuo Android con Clean Master

TimePIN: conclusioni

Questa TimePIN rappresenta davvero una buona alternativa per i fanatici della privacy, permettendo di mettere al sicuro i propri dati sensibili dagli accessi indesiderati. Allo stesso tempo, a mio avviso, presenta due controindicazioni: se qualcuno sa che stiamo usando questa applicazione può a tentativi scoprire qual è la chiave di cifratura utilizzata; inoltre sbloccare il device in questa maniera diventa un’attività troppo “faticosa” in quanto richiede un determinato periodo di tempo per leggere e riscrivere il PIN in maniera corretta. In ogni caso, potrebbe tornarvi utile?

 

Sblocca il tuo Android con un PIN sempre diverso con TimePIN, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Top