Sei in
Home > Android > Multimedia > Shazam: ecco come riconoscere e taggare i propri brani

Shazam: ecco come riconoscere e taggare i propri brani

Quante volte ascoltiamo una canzone e ci piacerebbe tanto sapere come si chiama? Il titolo ce lo suggerisce Shazam!

Shazam è l’app da tenere sempre pronta per catturare il frammento audio della canzone che stanno passando al bar sulla spiaggia o durante il sabato sera in disco.
All’apertura dell’applicazione appare il magico bottone per cominciare la registrazione.

Shazam analizza il flusso audio che entra nel microfono e trova una corrispondenza nel suo immenso database, restituendoci i dettagli del pezzo e fornendoci una lista di attività che possiamo effettuare, come ad esempio condividere il brano trovato tramite i social network oppure guardare il video su youtube.

Nelle altre tab possiamo visualizzare i propri tag precedenti, la classifica dei brani più taggati e abbiamo possibilità di condivedere i propri tag e visualizzare quelli dei propri amici.

Funzione molto simpatica è quella del lyric play : per alcune canzoni c’è la possibilità di avere un karaoke in tempo reale che si sincronizza con la canzone che abbiamo taggato, per cantarla in diretta.

L’applicazione funziona davvero alla grande, anche se, a voler essere proprio pignoli, può essere ampliato il catalogo dei testi per il lyric play e migliorata la ricerca su Youtube.

VOTO DELLO ZIO : 4/5

Scarica Shazam da qui:

VN:F [1.9.22_1171]
ESPRIMI IL TUO VOTO:

(Facci sapere cosa ne pensi votando da 1 a 5 stelle)





Rating: 4.0/5 (10 votes cast)


 

Shazam: ecco come riconoscere e taggare i propri brani, 4.0 out of 5 based on 10 ratings
Top