Sei in
Home > Android > Guide > AutoPrefix: gestiamo prefisso e suffisso delle nostre chiamate

AutoPrefix: gestiamo prefisso e suffisso delle nostre chiamate

Gestire il prefisso (ed il suffisso) delle nostre chiamate a volte può essere un pò noioso.

AutoPrefix è la soluzione semplice ed immediata per risolvere il problema. L’applicazione aggiunge automaticamente il prefisso e/o il suffisso, previa impostazione, alle nostre chiamate, evitando inoltre che nella cronologia delle chiamate rimanga il numero con il prefisso/suffisso. L’applicazione può essere utilizzata con 2 modalità: completamente automatica (aggiunge in maniera veloce il prefisso/suffisso a tutte le chiamate in uscita) o con conferma manuale.

L’applicativo è molto utile per coloro che attivano un contratto aziendale, ad esempio Tim DUO: con contratti di questo genere, in caso si debbano effettuare delle chiamate personali dal cellulare aziendale, si deve anteporre il 4146. Diventa utile pure il suffisso “,0″ o “p0” perché evita l’attesa con voce guida, il quale avverte che si sta effettuando una chiamata personale.

L’applicazione è disponibile sull’Android Market ad un prezzo (abbastanza caro) di € 0.99.

$accesspress_mag_show_footer_switch = of_get_option( 'footer_switch', '1' ); $accesspress_mag_footer_layout = of_get_option( 'footer_layout' ); $accesspress_mag_sub_footer_switch = of_get_option( 'sub_footer_switch', '1' ); $accesspress_mag_copyright_text = of_get_option( 'mag_footer_copyright' ); $accesspress_mag_copyright_symbol = of_get_option( 'copyright_symbol', '1' ); $trans_top = of_get_option( 'top_arrow', 'Top' ); if( empty( $trans_top ) ) { $trans_top = __( 'Top', 'accesspress-mag' ); } ?>