P2P-ADB Framework: ecco come penetrare in un cellulare Android




VN:F [1.9.22_1171]
VOTA L'ARTICOLO
Rating: 5.0/5 (4 votes cast)

p2p-adbDi recente abbiamo mandato alcuni Tweet e postato alcuni stati su Facebook con immagini di un Emulatore Terminale e di un cavetto strano. Infine abbiamo nominato più volte un certo p2p-adb. Oggi finalmente vogliamo parlarvi di questo stupendo Framework!

Chi guarda molti film avrà notato che in un sacco di questi c’è il classico Hacker che per copiare i dati da un computer all’ altro prende un cavo e inizia a copiarli, e a noi fanno vedere il classico terminale con le scritte verdi su sfondo nero.

Ok, tutto questo da oggi è (più o meno) realtà. Infatti con questo Framework sarà possibile eseguire una serie di operazioni da un cellulare “madre” (host) a uno vittima. Tutto questo con un “semplice” cavetto che potete trovare su internet al costo di circa 5 dollari. Bello no? Vediamo un po’ più nel dettaglio di cosa si tratta.

Requisiti:

  • Telefono che supporta la modalità host 
  • Root
  • Busybox
  • Emulatore terminale
  • Cavetto USB OTG (On The Go)

Cosa è possibile fare:

  • Copiare foto 
  • Copiare i dati delle applicazioni
  • Controllare se esistono i permessi di Root
  • Rootare un telefono (solo con Android 4.0+)
  • Copiare i dati Google
  • Copiare Account
  • Installare/disinstallare AntiGuard
  • Sbloccare i telefoni protetti da Pattern

Dispositivi testati:

  • CyanogenMod
  • AOKP
  • Paranoid (da noi)
  • Stock ROM —-> ci sono ancora alcuni BUG

Procedimento:

  1. Recatevi su GitHub e scaricate il pacchetto
  2. Decomprimetelo e inseritelo nella memoria del telefono
  3. Per sicurezza rinominate la cartella in: p2p-adb-master
  4. Collegate i due telefoni tramite apposito cavetto
  5. Ora aprite il terminale sul cellulare Host
  6. Digitate: cd /sdcard/p2p-adb-master
  7. A questo punto per farlo partire digitate: sh ./run.sh
  8. Fine

Link e Download:

Ecco un video di presentazione:

 

 

P2P-ADB Framework: ecco come penetrare in un cellulare Android, 5.0 out of 5 based on 4 ratings